Archivi del mese: luglio 2016

Rosa Matteucci, COSTELLAZIONE FAMILIARE, Adelphi, 167 pagine

La scrittura di Rosa Matteucci, vivida, cristallina, classica, aulica, vernacolare, magistrale insomma, le consente le più spericolate incursioni nel mondo degli affetti, i più profondi e strazianti: qui espone il contraddittorio amore per la madre, accompagnata nella malattia, fino alla … Continua a leggere

Pubblicato in Narrativa, romanzo autobiografico | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Rosa Matteucci, COSTELLAZIONE FAMILIARE, Adelphi, 167 pagine

Edoardo Albinati, LA SCUOLA CATTOLICA, Rizzoli, 1294 pagine

Di proposito parlo di questo corposo lavoro alla vigilia dell’assegnazione del Premio Strega, per il quale è strafavorito. L’idea di sviscerare con coraggio le dinamiche – sane e malate – all’interno del liceo cattolico frequentato dall’autore, e anche, negli stessi anni, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Edoardo Albinati, LA SCUOLA CATTOLICA, Rizzoli, 1294 pagine