Archivi categoria: Romanzo sublime

Stefano Massini, QUALCOSA SUI LEHMAN, Mondadori, 773 pagine.

Il sontuoso romanzo/ballata, storia vera della famiglia di ebrei tedeschi Lehman – quella del fragoroso crollo finanziario da 630 miliardi di dollari nel 2008 – inizia a metà Ottocento nella località di Rimpar, Baviera, da dove i tre fratelli Henry, … Continua a leggere

Pubblicato in Romanzo sublime | Commenti disabilitati su Stefano Massini, QUALCOSA SUI LEHMAN, Mondadori, 773 pagine.

John Williams, STONER, Fazi Editore, 332 pagine.

Il miracolo della scrittura perfetta, della letteratura che fa risplendere anche la realtà più ovvia, si avvera con particolare nitore in questo libro, che in Italia scopriamo ora (febbraio 2012), ma che risale al 1965. Uno dei quattro romanzi di … Continua a leggere

Pubblicato in Romanzo sublime | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su John Williams, STONER, Fazi Editore, 332 pagine.